Info corso

crediti ECM
10,5
Periodo
on-line fino al 31/12/2020
Codice ECM
38-295294
Destinatari

Medico Chirurgo: Oncologia, Reumatologia, Ortopedia e traumatologia, Medicina Interna, Medicina Fisica e Riabilitativa, Endocrinologia, Geriatria, Ginecologia e ostetricia Malattie metaboliche e diabetologia, Medicina generale, Medicina dello sport, Nefrologia, Urologia
Farmacista: Farmacista ospedaliero
Odontoiatra, Infermiere

Programma del corso

    • Sessione 1

      • 1Background e update 2020 su CTIBL.Cosa dicono le Linee Guida.
    • Sessione 2

      • 2Bone Health: Clinical cases
    • Sessione 3

      • 3Bone Health: Clinical cases

Autori

Francesco Bertoldo

Professore Associato/ Dirigente Medico A.O.U. Verona

Martina Brigo

A.O.U. Verona

Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione del corso

La terapia ormonale adiuvante con inibitori dell’aromatasi (AI) ha incrementato significativamente la sopravvivenza delle donne affette da carcinoma mammario, tuttavia il loro utilizzo è associato, tra gli altri, allo sviluppo di un'osteoporosi secondaria, definita come cancer treatment induced bone loss (CTIBL). Tra i possbili avventi avversi degli AI quello con maggior impatto clinico è la fragilità scheletrica, definita come CTIBL (cancer treatment induced bone loss). L'effetto sullo scheletro è secondario al profondo ipoestrogenismo indotto dalla terapia che innesca una importante elevazione del turnover osseo con rapida perdita di massa ossea ma soprattutto un rapido aumento del rischio fratturativo.

Dato che il rischio fratturativo è legato proprio alla terapia ormonale adiuvante le linee guida internazionali (ESMO e ASCO) e nazionali (AIOM e SIOMMMS) indicano la necessità di una prevenzione primaria del rischio fratturativo. Su queste basi ciò è stato recepito anche da AIFA dal 2025 inserendo nella nota 79 la rimborsabilità per l'utilizzo della terapia antiriassorbitiva nella prevenzione primaria della CTIBL. L'oncologo è tra le figure che può accedere alle terapie per la prevenzione della CTIBL: questo rende necessario affinare la conoscenza dei quadri di presentazione della CTIBL, dei criteri per una valutazione integrata dei fattori di rischio per frattura, delle possibili alternative terapeutiche e delle delle modalità di follow up. Non ultima la possibilità di una valutazione integrata con il bone specialist.

Provider ECM n. 038
Via Guelfa, 9 - 40138 Bologna
email supporto: fad@planning.it
www.planning.it

Fad.Planning è la piattaforma FAD del provider Planning Congressi su cui sono pubblicati i corsi ECM accreditati per operatori sanitari.

Engineered by