Info corso

crediti ECM
5
Periodo
on-line fino al 15/12/2018
Codice ECM
38-209730
Destinatari
Medico chirurgo

Angiologia, Cardiochirurgia, Cardiologia, Endocrinologia, Geriatria, Malattie metaboliche e diabetologia, Medicina Generale, Medicina Interna, Nefrologia, Radiodiagnostica

Programma del corso

    • Sessione 1

      • 1Ecostress: tapis roulant, cyclette o... altro?
    • Sessione 2

      • 2Ecocolordoppler dei Tronchi SovrAortici (TSA): strumento del cardiologo
    • Sessione 3

      • 3Ecostress non solo per il paziente ischemico
    • Sessione 4

      • 4Ecografia della mitrale
    • Sessione 5

      • 5Highlights in Cardio Imaging

Autori

Giuseppe De Angelis

Università Vita-Salute Ospedale S.Raffaele di Milano, Scuola di specializzazione in Cardiochirurgia

Vincenzo Montericcio

Policlinico San Donato I.R.C.C.S. Milano

Guido Vittori

Ospedale di Rho, ASST Rhodense

Comunicazioni

03/08/2018 Benvenuti al nuovo corso on-line ABCardio Imaging

Il corso è accreditato per 5 crediti formativi ECM. Il tempo stimato per seguire l'intero corso è di circa 5 ore.

Presentazione del corso

La gestione dei pazienti a rischio cardiovascolare e la loro stratificazione per l’identificazione precoce dell’alto e molto alto rischio rappresenta ad oggi un modello di lavoro integrato tra specialisti dove lo scambio di informazioni ed il coordinamento delle varie figure coinvolte è fondamentale per ottimizzare i risultati terapeutici ed utilizzare in modo razionale le risorse disponibili.

Da qui nasce la necessità imprescindibile dei test di imaging in determinati subset di pazienti. Ancora oggi viene ampiamente utilizzata la scintigrafia miocardica, che, pur con le nuove macchine, porta al paziente un alto carico di radiazioni.

Obiettivo del corso è, pertanto, la visione di esami di imaging non invasivi ed ecologici con l’utilizzo di soli ultrasuoni, quali l’ecostress 3D ed ecocolordoppler vascolare. Verrà mostrato l’utilizzo dell’ecostress anche per la valutazione emodinamica da sforzo di pazienti con valvulopatie. Saranno discusse in diretta e con un formato completamente interattivo le indicazioni dei diversi stressori.

In conclusione, in questo corso specialistico, si vogliono dare al discente le basi per un nuovo approccio, integrando e valorizzando sia le informazioni funzionali che morfologiche per il corretto trattamento del paziente ad alto rischio cardiovascolare. È ben comprensibile l’utilità della valutazione del carico aterosclerotico carotideo nel paziente con dolore toracico e del paziente iperteso.

Con il contributo incondizionato di:

Provider ECM n. 038
Via Guelfa, 9 - 40138 Bologna
email supporto: fad@planning.it
www.planning.it

Fad.Planning è la piattaforma FAD del provider Planning Congressi su cui sono pubblicati i corsi ECM accreditati per operatori sanitari.

Engineered by