Info corso

crediti ECM
6
Periodo
on-line fino al 28/10/2020
Codice ECM
38-302134
Destinatari

Medico Chirurgo: Chirurgia Generale; Ginecologia; Molattie Infettive
Ostetrico/a

Non sono possibili nuove registrazioni, mentre i corsisti precedentemente registrati possono ancora accedere alle lezioni.

Programma

 

9.00  Introduzione
Prof. Giuseppe Bifulco, Prof. Fulvio Zullo, Prof.ssa Mariavittoria Locci

 

Prima parte - Vaccini e prevenzione
Moderatori: Prof Maurizio Guida, Dott. G. Saccone

9.15 Il sistema immunitario e la risposta anticorpale della donna in gravidanza
Dott.ssa R. Esposito

9.45 Cosa sono i vaccini, tipi di vaccini, come funzionano 
Prof Marco Guida

 

Seconda parte - Raccomandazioni per la vaccinazione in gravidanza
Moderatori: Dott. G. M. Maruotti, Dott.ssa T. Guerritore

10.15 Le patologie prevenibili con i vaccini in gravidanza
Dott.ssa L. Sarno

10.45 Raccomandazioni del Ministero della Salute
Dott.ssa M. Morlando

11.15 L'importanza del vaccino antinfluenzale: aspetti ostetrici
Dott.ssa S. Migliorini

11.45 L'importanza del vaccino contro la pertosse: aspetti neonatrologici
Prof F. Raimondi

 

Terza parte - Vaccini e legislazione
Moderatore: Dott.ssa M. Tesorone

12.15 L'importanza del rapporto con il territorio
Dott. P. Palmieri

12.45 Aspetti medico legali
Prof Maurizio Guida
 

Discussione
Dott. B. Arduino, Dott. P. D'Alessandro, Dott. G. M. Maruotti

Con il contributo non condizionante di

Presentazione del corso

I vaccini costituiscono e una delle maggiori conquiste della medicina. Al mondo, secondo le stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), i vaccini salvano 5 vite ogni minuto, 7.200 ogni giorno e saranno 25 i milioni di morti che essi saranno in grado di evitare entro il 2020, numeri destinati a crescere grazie alle prospettive offerte dagli investimenti in ricerca e sviluppo di vaccini innovativi. La letteratura scientifica e i Piani Strategici istituzionali suggeriscono di adottare l’approccio trasversale di “salute unica” al fine di aumentare le conoscenze sui vaccini e la consapevolezza del rischio legato alla riduzione delle coperture vaccinali nella popolazione. Tale approccio è in grado di favorire lo sviluppo di competenze, oltre che di conoscenze, utili al coinvolgimento e all’empowerment individuale e di gruppo, necessari a indirizzare scelte di salute capaci di tradursi in benefici effettivi di medio e lungo termine sulla salute della popolazione.

Lo scopo del percorso formativo è aggiornare il personale sanitario (con particolare riferimento a medici specialisti in ginecologia ed ostetricia, ostetriche e personal infermieristico) sull’importanza dei vaccini e della vaccinazione nella prevenzione primaria delle malattie infettive in tutte le fasi della vita in particolare nella vita fertile in epoca preconcezionale e nella donna in gravidanza, secondo quanto previsto dal Piano nazionale prevenzione vaccinale 2017-2019 (PNPV) al fine di diffondere la cultura della vaccinazione a livello di popolazione sia come diritto sia come responsabilità. Alcune malattie infettive, come tetano, difterite, pertosse, influenza stagionale, sono potenzialmente in grado di dare luogo a gravi complicanze, a volte con esito letale, soprattutto nei soggetti più vulnerabili, come le donne in gravidanza ed i neonati con una conseguente ricaduta anche a livello socio-sanitario per gli elevati costi diretti e indiretti a cui si deve andare incontro. La forma di prevenzione più efficace per queste malattie è la vaccinazione.

Le vaccinazioni in gravidanza non dovrebbero più essere un “tabù”, in quanto la medicina basata sulle evidenze ha raccolto prove a sufficienza sulla sicurezza e sui vantaggi della pratica vaccinale per mamme e bambini. I vaccini offerti alla donna in gravidanza sono quelli inattivi, pertanto non possono nuocere al prodotto del concepimento. Nel momento in cui la donna gravida si vaccina, non solo è protetta essa stessa in un momento di particolare vulnerabilità ma, nel contempo, garantisce l’immunità al bambino, in virtù del passaggio degli anticorpi specifici per via transplacentare. Nonostante l’evidente beneficio, offrire la vaccinazione ad una donna gravida non significa ottenere automaticamente la sua fiduciosa adesione. Negli ultimi anni infatti, i vaccini sono stati oggetto di accesi dibattiti a causa della diffusione di fake news ed opinioni negative da parte di soggetti che non svolgono la professione di medico né sono correttamente informati, ma sono tuttavia in grado di divulgare timori, dubbi, che nel web vengono amplificati a dismisura e diventano “virali” in brevissimo tempo. La cura per questo tipo di “virus” è l’informazione corretta e la conoscenza della medicina basata sulle evidenze. Da qui, la necessità di dedicare un numero speciale a cura di esperti del settore al tema dei vaccini in gravidanza, che vengono approfonditi non solo sotto il profilo della sicurezza e dell’efficacia, ma anche del counselling. Un aspetto, quest’ultimo, di non secondaria importanza, per vincere le riserve e le paure, evidentemente infondate, relativamente alla possibilità che il vaccino possa nuocere alla mamma ed al bimbo che ella porta in grembo.

Questa FAD approfondisce il tema dei vaccini in gravidanza sotto il profilo della sicurezza e dell’efficacia, senza tuttavia trascurare l’importante aspetto del counselling. Diverse sono le figure professionali (pediatri, ginecologi, ostetriche, medici di famiglia, igienisti, assistenti sanitari) coinvolte nel difficile compito di informare, consigliare e rassicurare le future mamme – e tutto il nucleo familiare - su sicurezza ed efficacia dei vaccini in gravidanza, fugando i loro dubbi con risposte di semplice comprensione, basate sulle evidenze scientifiche.Obiettivo del corso è promuovere la conoscenza dei vaccini e delle strategie vaccinali nazionali in questa particolare fascia della popolazione. Fornire strumenti e contenuti per comunicare correttamente l’importanza delle vaccinazioni. Comparare rischi e benefici delle vaccinazioni.

Provider ECM n. 038
Via Guelfa, 9 - 40138 Bologna
email supporto: fad@planning.it
www.planning.it

Fad.Planning è la piattaforma FAD del provider Planning Congressi su cui sono pubblicati i corsi ECM accreditati per operatori sanitari.

Engineered by