Info corso

crediti ECM
3,6
Periodo
on-line fino al 17/11/2020
Codice ECM
38-308031
Destinatari

Medico Chirurgo: Oncologia; Gastroenterologia; Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica; Anatomia Patologica; Chirurgia Generale; Patologia Clinica; Biochimica Clinica; Medicina Generale MMG; Anestesia e Rianimazione; Radiodiagnostica; Direzione Medica di Presidio Ospedaliero; Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base
Biologo; Dietista; Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico; Chimico; Assistente Sanitario; Infermiere; Farmacista; Educatore Professionale

Non sono possibili nuove registrazioni, mentre i corsisti precedentemente registrati possono ancora accedere alle lezioni.

Programma

 

16.00-16.10
Introduzione
C. Senore, Presidente Giscor


SESSIONE 1
L’impatto dell’emergenza sullo screening

Moderatore: R. Fasoli


16.10-16.30
I programmi italiani durante la fase di emergenza e le stime di impatto della sospensione dell’attività
M. Zappa


16.30-16.50
Survey WEO: screening colorettale ai tempi del COVID
S. Halloran


16.50-17.20
Il potenziale impatto della sospensione sugli esiti di salute
L. Ricciardiello


17.20-17.30
Discussione sugli argomenti trattati
R. Fasoli


17.30-17.40
Presentazione Bilancio GISCoR 2019 (NON ECM)
T. Rubeca


SESSIONE 2
La ripartenza

Moderatrice: G. Sereni


17.40-18.00
Come ripartire, tra screening, sorveglianza, sintomatici?
F. Radaelli


18.00-18.20
Come minimizzare il rischio di COVID19 nelle unità di endoscopia?
C. Hassan


18.20-18.40
La comunicazione. Promuovere la partecipazione e comunicare il rischio agli utenti e agli operatori
M. Malaspina


18.40-19.00
Discussione sugli argomenti trattati
G. Sereni


19.00
Chiusura

Presentazione del corso

Lo screening sta affrontando un periodo di notevole complessità dopo la sospensione imposta dall’emergenza COVID. Tutti i programmi hanno accumulato un forte ritardo nella progressione degli inviti e si trovano ora a fronteggiare difficoltà nella rimodulazione della programmazione dell’attività a fronte di una ridotta disponibilità di risorse per gli approfondimenti endoscopici. La dilatazione delle tempistiche di esecuzione degli esami e la necessità si ottemperare ai ritardi accumulati anche nell’attività clinica/ambulatoriale comprimono le disponibilità per l’attività di screening, che all’estremo potrebbe tradursi con la necessità di operare delle scelte. E’ quindi importante documentare l’impatto in termini di salute della sospensione e dei successivi ritardi, nonchè riflettere su possibili strategie di ottimizzazione delle risorse disponibili, che permettano di minimizzare l’effetto negativo in termini di morbidità (aumento di casi avanzati) e mortalità atteso nei prossimi anni, in assenza di misure correttive


Comunicazioni

Si precisa che tutti gli iscritti devono essere in regola con la quota associativa GISCoR per l’anno 2020. Per informazioni relative al pagamento della quota associativa, collegarsi al sito www.giscor.it alla sezione Iscrizione.

Provider ECM n. 038
Via Guelfa, 9 - 40138 Bologna
email supporto: fad@planning.it
www.planning.it

Fad.Planning è la piattaforma FAD del provider Planning Congressi su cui sono pubblicati i corsi ECM accreditati per operatori sanitari.

Engineered by